Indice del forum www.zeroshell.net
Distribuzione Linux ZeroShell
 
 FAQFAQ   CercaCerca  GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo  Log inLog in   Messaggi privatiMessaggi privati 

Autenticazione tramite pulsante "accetto condizioni&quo

 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> ZeroShell
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
simonspt



Registrato: 14/05/12 08:40
Messaggi: 14

MessaggioInviato: Lun Mag 14, 2012 8:43 am    Oggetto: Autenticazione tramite pulsante "accetto condizioni&quo Rispondi citando

Salve a tutti! Ho scoperto solo ieri questa piattaforma e con piacere sono riuscito a farla funzionare su una macchina virtuale su un notebook.. Avevo necessità di autenticare gli utenti che usano l'hotspot, semplicemente con un tasto "accetto le condizioni" senza dover inserire user e password.
E' possibile fare una cosa del genere con zeroshell?
Altrimenti c'è modo di mostrare all'utente una pagina di registrazione e solo dopo abilitarlo alla navigazione?

grazie dell'aiuto e complimenti ancora Smile
Top
Profilo Invia messaggio privato
svenny



Registrato: 18/09/08 12:11
Messaggi: 245

MessaggioInviato: Lun Mag 14, 2012 10:58 pm    Oggetto: Rispondi citando

Senza autenticazione, ZeroShell fa passare, attraverso il captive portal, solo i Free Authorized Clients: questi sono host i cui IP ( o coppia IP/MAC Address) vanno precaricati. Secondo me, l'opzione più semplice sarebbe quella di utilizzare un utente standard, le cui credenziali vengono fornite direttamente dal captive portal e scrivendo nella pagina di autenticazione che digitandole, negli appositi spazi e premendo il pulsante "Network Access", si accettano i termini di utilizzo elencati. Fai attenzione però, perché con questo approccio, se qualcuno commette un illecito, diventa poi difficile risalire all'identità dell'utente reale.

Ciao
Top
Profilo Invia messaggio privato
simonspt



Registrato: 14/05/12 08:40
Messaggi: 14

MessaggioInviato: Mar Mag 15, 2012 9:00 am    Oggetto: Rispondi citando

Ciao! grazie per la risposta!
La tua soluzione è fattibile però effettivamente accettando solamente i termini inserendo sempre il solito user e pass è più difficile rintracciare.. certo anche come volevo fare io senza user e pass, la presenza del captive portal diventa quasi inutile..

Per quanto riguarda la registrazione di un utente al momento del primo accesso sai per caso come fare?

grazie ancora
Top
Profilo Invia messaggio privato
svenny



Registrato: 18/09/08 12:11
Messaggi: 245

MessaggioInviato: Mar Mag 15, 2012 10:14 am    Oggetto: Rispondi citando

Al momento non è possibile registrare un utente al primo accesso. Per farlo bisognerebbe modificare il codice del captive portal. In alternativa si potrebbe realizzare una procedura in PHP su di un server esterno tramite l'utilizzo di questi script:

http://diego.millpark.it/PHPeZS.zip

Se cerchi nel forum credo troverai qualcuno che ha già realizzato qualcosa del genere.

Ciao
Top
Profilo Invia messaggio privato
simonspt



Registrato: 14/05/12 08:40
Messaggi: 14

MessaggioInviato: Mar Mag 15, 2012 11:07 am    Oggetto: Rispondi citando

Grazie! avevo visionato quegli script, ma da quanto ho capito mi serviva comunque un altro pc con un server.. Volendo fare tutto sullo stesso pc, potrei ad esempio usare zeroshell su una macchina virtuale e poi utilizzare il computer stesso dove essa gira per poter mettere su il server con lo script php?

volevo avere una soluzione tutta su un pc solo..
Top
Profilo Invia messaggio privato
NdK



Registrato: 27/01/10 12:36
Messaggi: 506

MessaggioInviato: Mar Mag 15, 2012 1:38 pm    Oggetto: Rispondi citando

È senz'altro possibile usare ZS in una VM (anche se purtroppo manca il supporto ACPI allo spegnimento, quindi lo shutdown rallenta parecchio).

Io ho usato proxmox (una Debian Squeeze con pacchetti extra...) e sul server fisico girano varie VM. Il server fisico è accessibile solo dalla rete di management, "dietro" lo ZS che gira in una VM (configurata per avviarsi in automatico).
Ovviamente serve un server ben "carrozzato"...

La pagina di registrazione puoi metterla come "free authorized service" su una porta ethernet virtuale che esiste solo per le VM di ZS e del server web, così se anche riuscissero a bucarti la pagina di registrazione il danno sarebbe limitatissimo.
Top
Profilo Invia messaggio privato
simonspt



Registrato: 14/05/12 08:40
Messaggi: 14

MessaggioInviato: Mer Mag 16, 2012 8:55 am    Oggetto: Rispondi citando

Grazie!
Per il momento mi sa che userò la soluzione di svenny di mettere sulla pagina di login un nome utente e una password da inserire. Abilitando ovviamente le connessioni simultanee..

Poi proverò a esaminare quello script e vedo se riesco a sfruttarlo!
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> ZeroShell Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi


Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it