Indice del forum www.zeroshell.net
Distribuzione Linux ZeroShell
 
 FAQFAQ   CercaCerca  GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo  Log inLog in   Messaggi privatiMessaggi privati 

Configurazione URL black list

 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> ZeroShell
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Piccolospazio



Registrato: 10/04/08 17:49
Messaggi: 9

MessaggioInviato: Gio Apr 10, 2008 6:15 pm    Oggetto: Configurazione URL black list Rispondi citando

Ciao Fulvio,
innanzitutto i miei più sinceri complimenti per il progetto.
Ieri ho scoperto il tuo lavoro e ne sono rimasto veramente contento, a mio avviso la migliore distro router in circolazione Smile .
C'ho impiegato un pò per configurarla, ma grazie alla tua guida sono riuscito a far funzionare tutto.
Tra le tantissime funzionalità che vado pian piano a scoprire, ho visto la possibilità di utilizare un web proxy.
Ho provato più volte a configurare una black list di url ma nonostante i miei tentativi, queste vengono sempre visualizzate, quindi ho qualche difficoltà nella configurazione.
Ti spiego come è impostatata la mia rete...
sulla ETH1 (indirizzo 192.168.1.2) è collegato un modem ethernet (protocollo pppoe)
sulla ETH0 (indirizzo 192.168.0.1) c'è la mia rete protetta
ho il DHCP abilitato e su tale scheda risulta 192.168.0.1 come gateway e dns.
Nella scheda Router invece non c'è scritto nulla riguardo il gateway (non vorrei centrasse questo).
Come devo fare per attivare la black list di url ad esempio sull'ip 192.168.0.200?
Ti ringrazio in anticipo.
Top
Profilo Invia messaggio privato
fulvio
Site Admin


Registrato: 01/11/06 17:45
Messaggi: 1558

MessaggioInviato: Gio Apr 10, 2008 6:26 pm    Oggetto: Rispondi citando

Affinché il proxy trasparente intercetti le richieste HTTP senza che sia necessario configurare i browser dei client per utilizzare il proxy, è necessario aggiungere le regole di cattura. Puoi abilitare la cattura delle richieste web su un'intera interfaccia, un IP sorgente (o una classe) o un IP destinazione. Basta per far cià premere il bottone [+] in [HTTP Capturing Rules]. Nel tuo caso aggiungerai semplicemente l'IP 192.168.0.200.

Saluti
Fulvio
Top
Profilo Invia messaggio privato
Piccolospazio



Registrato: 10/04/08 17:49
Messaggi: 9

MessaggioInviato: Gio Apr 10, 2008 6:38 pm    Oggetto: Rispondi citando

Grazie Fulvio per la risposta rapida, sono riuscito a risolvere prima che leggessi la tua risposta ed il problema era un altro.
Premetto che avevo già fatto la prova che mi avevi scritto, cioè avevo già configurato la cattura sull'indirizzo 192.168.0.200 ed attivato correttamente il proxy ma nonostante questo non capivo perchè la black list venisse ignorata.
Sono riuscito a trovare l'opzione, ossia l'HAV configuration, era impostata su "Only URL containing Virus", non appena ho selezionato "Any Access" il blocco è risultato perfettamente funzionante Smile
Grazie 1000, ancora complimenti per il lavoro svolto.
Top
Profilo Invia messaggio privato
fulvio
Site Admin


Registrato: 01/11/06 17:45
Messaggi: 1558

MessaggioInviato: Gio Apr 10, 2008 7:29 pm    Oggetto: Rispondi citando

Strano, l'opzione di cui parli gestisce le informazioni da mandare nei log e non ha niente a che fare con le blacklist. Tieni conto che quando provi le blacklist, ti conviene ripulire la cache del tuo browser.

Ciao
Fulvio
Top
Profilo Invia messaggio privato
Piccolospazio



Registrato: 10/04/08 17:49
Messaggi: 9

MessaggioInviato: Gio Apr 10, 2008 8:07 pm    Oggetto: Rispondi citando

Per scrupolo ho rimesso come prima ed in effetti adesso blocca i siti nonostante l'opzione non sia impostata su "Any Access", non riesco a capire perchè all'inizio non andava.
Probabilmente avevo impostato in maniera errata l'ip, mi sembra strano che sia stato solo un problema di cache, avevo fatto davvero tantissime prove.
A questo punto mi scuso per aver riportato un'indicazione errata, grazie ancora per l'osservazione.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Piccolospazio



Registrato: 10/04/08 17:49
Messaggi: 9

MessaggioInviato: Gio Apr 10, 2008 8:30 pm    Oggetto: Rispondi citando

Scusa..un piccolossimo OT (non voglio aprire un post per una banale osservazione).
Andando nella scheda "Dynamic DNS Client" scorrendo la numerosa lista, non vedo il famoso No-ip.com. Nel caso non ci fosse, è possibile eventualmente aggiungerlo?
Top
Profilo Invia messaggio privato
fulvio
Site Admin


Registrato: 01/11/06 17:45
Messaggi: 1558

MessaggioInviato: Gio Apr 10, 2008 9:05 pm    Oggetto: Rispondi citando

In realtà no-ip.com è un dominio non gestito da DynDNS.org tramite cui Zeroshell offre il servizio di client DNS dinamico. Magari in futuro si potrebbe aggiungerlo. Per ora ci sono solo domini gestiti da DynDNS, di cui Zeroshell è un updater certificato come testimoniato da http://www.dyndns.com/support/clients/certified-applications.html?action=set_os&os=other .

Saluti
Fulvio
Top
Profilo Invia messaggio privato
Piccolospazio



Registrato: 10/04/08 17:49
Messaggi: 9

MessaggioInviato: Gio Apr 10, 2008 9:29 pm    Oggetto: Rispondi citando

Ok, non ero al corrente del rapporto tra Dyndns e Zeroshell, ecco spiegato il motivo, ti ringrazio ancora un volta e scusami.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> ZeroShell Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi


Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it