Indice del forum www.zeroshell.net
Distribuzione Linux ZeroShell
 
 FAQFAQ   CercaCerca  GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo  Log inLog in   Messaggi privatiMessaggi privati 

Integrazione con proxy esistente

 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> ZeroShell
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
navigatore



Registrato: 12/03/07 16:20
Messaggi: 4

MessaggioInviato: Lun Mar 12, 2007 4:28 pm    Oggetto: Integrazione con proxy esistente Rispondi citando

Un saluto a tutti, volevo sapere se e' possibile configurare zeroshell con un proxy gia' esitente in una rete in modo da integrare alcune funzioni che non sono presenti sul proxy attuale.
Top
Profilo Invia messaggio privato
fulvio
Site Admin


Registrato: 01/11/06 17:45
Messaggi: 1558

MessaggioInviato: Lun Mar 12, 2007 7:31 pm    Oggetto: Rispondi citando

Non l'ho mai verificato, ma non dovrebbero esserci problemi se il proxy viene messo tra il captive portal e la connessione ad Internet.
Se invece configuri

Proxy -> Zeroshell Captive Portal -> Internet

non funziona poiché le richieste http avverrebbero tutte a nome del proxy server e cio' confonderebbe il captive portal di ZeroShell che dopo l'autenticazione del primo client abiliterebbe il proxy facendo navigare tutti i client. Viceversa gli altri servizi IP (posta,ftp e altro) rimarrebbero chiusi per tutti.

Ciao
Fulvio
Top
Profilo Invia messaggio privato
navigatore



Registrato: 12/03/07 16:20
Messaggi: 4

MessaggioInviato: Mar Mar 13, 2007 8:21 am    Oggetto: Rispondi citando

Grazie fulvio della celere risposta, come da te indicato dovrebbe essere configurato in questo modo Zeroshell Captive Portal -> Proxy -> Internet. Sinceramente non ho ancora provato ma penso che avro problemi per quanto riguarda gli IP dei singoli Pc che dietro Zeroshell diventera' unico per tutti e non potro' vederli nel Proxy. Non so se ho detto una sciocchezza o c'e modo da rendere trasparente Zeroshell in modo da lasciare che passino i singoli IP.
Top
Profilo Invia messaggio privato
mario



Registrato: 08/02/07 17:43
Messaggi: 13

MessaggioInviato: Mar Mar 13, 2007 9:07 am    Oggetto: Rispondi citando

Puoi configurare il captive portal in Bridged mode, gli IP dei computer dietro zeroshell verranno forwardati correttamente.

Ciao

Mario
Top
Profilo Invia messaggio privato
fulvio
Site Admin


Registrato: 01/11/06 17:45
Messaggi: 1558

MessaggioInviato: Mar Mar 13, 2007 7:36 pm    Oggetto: Rispondi citando

Configurare il captive portal in bridge mode è sicuramente la cosa più semplice ed immediata perché non devi cambiare subnet IP e default gateway sui tuoi client. Il captive portal è cioè trasparente.
Comunque tieni conto che anche in routed mode non dovresti avere alcun problema con il proxy purché non configuri il NAT. Solo in quest'ultimo caso tutti gli accessi al proxy risulterebbero fatti dall'indirizzo IP di Zeroshell e non da quello dei tuoi client.
Comunque rimango dell'idea che il bridge mode sia la soluzione migliore.

Ciao
Fulvio
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> ZeroShell Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi


Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it