Indice del forum www.zeroshell.net
Distribuzione Linux ZeroShell
 
 FAQFAQ   CercaCerca  GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo  Log inLog in   Messaggi privatiMessaggi privati 

dispositivo embedded quale e dove??

 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Dispositivi Embedded
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
keenx64



Registrato: 02/03/08 20:59
Messaggi: 123

MessaggioInviato: Ven Ott 31, 2008 7:51 pm    Oggetto: dispositivo embedded quale e dove?? Rispondi citando

ciao a tutti volevo chiedere quale è il migliore dispositivo embedded per fare girare zeroshell...quali sono le differenze fra alix e Soekris quale mi consigliate? grazie a tutti quelli che partecipano al post
e dove si possono comprare eventualmente questi dispositivi???
Top
Profilo Invia messaggio privato
horace



Registrato: 11/04/08 09:50
Messaggi: 45

MessaggioInviato: Sab Nov 08, 2008 7:14 pm    Oggetto: Rispondi citando

provato su nei negozi on line? ebay?
Top
Profilo Invia messaggio privato
ufoonline



Registrato: 03/07/08 22:16
Messaggi: 261

MessaggioInviato: Ven Dic 05, 2008 4:50 pm    Oggetto: Rispondi citando

Soekris a http://www.soekris.eu/shop/

Per le differenze.. vedi le caratteristiche tecniche
Top
Profilo Invia messaggio privato
sarzillabruno



Registrato: 25/12/08 20:37
Messaggi: 4

MessaggioInviato: Sab Gen 03, 2009 8:00 pm    Oggetto: PC Engines - Embedded PC Rispondi citando

Qualcuno sa dove trovare gli ALIX distribuiti in Italia?

grazie
Top
Profilo Invia messaggio privato
keenx64



Registrato: 02/03/08 20:59
Messaggi: 123

MessaggioInviato: Sab Gen 03, 2009 9:39 pm    Oggetto: Rispondi citando

in italia non sono commercializzati...bisogna affidarsi al sito del produttore che è svizzero... il sito lo trovi con una facile gugolatina
http://www.pcengines.ch/alix.htm
Top
Profilo Invia messaggio privato
sarzillabruno



Registrato: 25/12/08 20:37
Messaggi: 4

MessaggioInviato: Dom Gen 04, 2009 10:32 am    Oggetto: Rispondi citando

si, ho visto, ma siccome dovrei poi fatturare un lavoro ad un cliente usando questi prodotti se li acquisto come azienda non so se poi l'impostazione diretta dalla svizzera mi implica ulteriori tasse o casini nella contabilità. certo che avere un importatore/distributore già disponibile in italia sarebbe più semplice. chiederò anche al commercialista nei prossimi giorni, comunque grazie.
Top
Profilo Invia messaggio privato
eureka



Registrato: 18/11/06 16:40
Messaggi: 20

MessaggioInviato: Dom Gen 04, 2009 11:09 am    Oggetto: Alix, accessori e normativa fiscale. Rispondi citando

sarzillabruno ha scritto:
si, ho visto, ma siccome dovrei poi fatturare un lavoro ad un cliente usando questi prodotti se li acquisto come azienda non so se poi l'impostazione diretta dalla svizzera mi implica ulteriori tasse o casini nella contabilità. certo che avere un importatore/distributore già disponibile in italia sarebbe più semplice. chiederò anche al commercialista nei prossimi giorni, comunque grazie.


Salve,
in riferimento alla questione dell'acquisto, ti confermo che, allo stato attuale, non si hanno notizie che in Italia esistano Distributori/Importatori/Rivenditori delle schede ALIX.
Pertanto, qualora tornasse utile e, senza voler far pubblicità a nessuno, puoi visitare uno dei seguenti siti in cui ho acquistato del materiale per la mia attività di WISP:
http://www.aerial.net (Grecia)
http://www.interprojekt.com.pl (Polonia)
http://www.landashop.com (Spagna).
Ti posso assicurare che sono molto efficienti. Il pagamento puoi effettuarlo con carta di credito (io uso, a scanso di qualsiasi equivoco, una carta ricaricabile). I costi di trasporto risultano essere abbastanza contenuti.

Riguardo alla problematica fiscale, essendo tale acquisto considerato come acquisto «Intracomunitario», ed essendo effettuato come Azienda, non verrà sottoposto a regime IVA (quindi acquisterai i prodotti pagando solo la quota imponibile).
All'atto dell'emissione, la tua fattura di vendita dovrà essere normalmente assoggettata al regime IVA (esempio 20%) e quindi, normalmente versata con le tradizionali modalità.
L'onere che subentra con gli acquisti Intracomunitari, è la comunicazione annuale da effettuare entro il 31 gennaio di ogni anno, relativa all'esercizio fiscale precedente, in cui viene presentato l'elenco delle fatture con i relativi importi, dei beni acquistati.
Purtroppo, non ho notizie per quanto riguarda gli acquisti, da effettuare fuori dall'ambito comunitario (vedi Svizzera).

Spero di esserti stato utile. Un saluto a tutti i membri del forum.

Costanzino Lorenzo
Top
Profilo Invia messaggio privato
sarzillabruno



Registrato: 25/12/08 20:37
Messaggi: 4

MessaggioInviato: Dom Gen 04, 2009 1:01 pm    Oggetto: Re: Alix, accessori e normativa fiscale. Rispondi citando

eureka ha scritto:
sarzillabruno ha scritto:
si, ho visto, ma siccome dovrei poi fatturare un lavoro ad un cliente usando questi prodotti se li acquisto come azienda non so se poi l'impostazione diretta dalla svizzera mi implica ulteriori tasse o casini nella contabilità. certo che avere un importatore/distributore già disponibile in italia sarebbe più semplice. chiederò anche al commercialista nei prossimi giorni, comunque grazie.


Salve,
in riferimento alla questione dell'acquisto, ti confermo che, allo stato attuale, non si hanno notizie che in Italia esistano Distributori/Importatori/Rivenditori delle schede ALIX.
Pertanto, qualora tornasse utile e, senza voler far pubblicità a nessuno, puoi visitare uno dei seguenti siti in cui ho acquistato del materiale per la mia attività di WISP:
http://www.aerial.net (Grecia)
http://www.interprojekt.com.pl (Polonia)
http://www.landashop.com (Spagna).
Ti posso assicurare che sono molto efficienti. Il pagamento puoi effettuarlo con carta di credito (io uso, a scanso di qualsiasi equivoco, una carta ricaricabile). I costi di trasporto risultano essere abbastanza contenuti.

Riguardo alla problematica fiscale, essendo tale acquisto considerato come acquisto «Intracomunitario», ed essendo effettuato come Azienda, non verrà sottoposto a regime IVA (quindi acquisterai i prodotti pagando solo la quota imponibile).
All'atto dell'emissione, la tua fattura di vendita dovrà essere normalmente assoggettata al regime IVA (esempio 20%) e quindi, normalmente versata con le tradizionali modalità.
L'onere che subentra con gli acquisti Intracomunitari, è la comunicazione annuale da effettuare entro il 31 gennaio di ogni anno, relativa all'esercizio fiscale precedente, in cui viene presentato l'elenco delle fatture con i relativi importi, dei beni acquistati.
Purtroppo, non ho notizie per quanto riguarda gli acquisti, da effettuare fuori dall'ambito comunitario (vedi Svizzera).

Spero di esserti stato utile. Un saluto a tutti i membri del forum.

Costanzino Lorenzo



Utilissimo, ti ringrazio per le informazioni che mi hai dato. penso che farò così come mi hai suggerito, sentendo poi il commercialista sui documenti da fare l'anno prossimo, in attesa che qualcuno commercializzi tali prodotti in italia.

grazie ancora e buon anno.

Bruno
Top
Profilo Invia messaggio privato
htc



Registrato: 09/12/06 18:40
Messaggi: 139

MessaggioInviato: Dom Gen 11, 2009 4:19 pm    Oggetto: Rispondi citando

per sarzillabruno io sono un commerciante come te e ritiro correntemente dalla pcengines ti assicuro che non c'è nessun problema in quanto non ci sono oneri doganali da pagare e l'unica cosa da pagare e l'iva al 20% del cui incasso si occupa la posta (pcengines spedisce con essa) stessa fatturandotela a parte attenzione avverti il commercialista che quello che ti fattura la posta è iva pura quindi in accredito!
spero di esserti stato utile
ciao
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Dispositivi Embedded Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi


Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it