Indice del forum www.zeroshell.net
Distribuzione Linux ZeroShell
 
 FAQFAQ   CercaCerca  GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo  Log inLog in   Messaggi privatiMessaggi privati 

Newbie: controller di dominio

 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> ZeroShell
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
velio



Registrato: 03/06/09 13:03
Messaggi: 9

MessaggioInviato: Mer Giu 03, 2009 1:11 pm    Oggetto: Newbie: controller di dominio Rispondi citando

Salve.. non sono molto esperto quindi mi scuso già se dirò delle cose non esatte;

per la mia scuola ho bisogno di poter autenticare gli accessi a Internet ed in più avere delle cartelle protette per ogni utente. Devo fare tutto da zero.

Se avessi disponibilità economiche (che in questo periodo ahime non ci sono) comprerei un nuovo pc con Windows 2003/2008 server a cui darei come ruolo quello di controller del dominio per autenticare con Active Directory sia gli utenti che le macchine. A questo punto aggiungerei zeroshell come gateway per l'uscita verso internet con Captive Portal che si appoggerebbe sugli utenti di Windows Server..

Ora siccome non posso acquistare Windows Server (anche perchè non esiste una versione economica che mi faccia solo la cosa che mi serve) qualcuno mi suggerisce se posso fare la stessa cosa anche col solo ZS oppure aggiungendo un serve con qualche altro prodotto open-source non molto complicato da configurare? Ho letto da qualche parte che ZS non può essere utilizzato come contrller di dominio però se posso fare qlcs con un altro server open source sarebbe lo stesso.

Ripeto: mi servirebbe solo autenticare gli utenti per autorizzare l'uscita su internet e per autorizzare l'accesso a talune directory private o di gruppo..

vi ringrazio già per il tempo che avete speso per leggere questo 3d!
Top
Profilo Invia messaggio privato
giancagianca



Registrato: 14/08/07 20:10
Messaggi: 320

MessaggioInviato: Gio Giu 04, 2009 1:26 am    Oggetto: Rispondi citando

Il controller di dominio lo puoi fare con qualsiasi versione di linux. Configuri samba come primary domain controller ed hai quasi tutte le funzioni di win2003. Non hai la gestione granulare dei permessi utenti come potresti avere con win2003 (non hai il pieno supporto a tutte le policy come hai con winsrv) ma per le tue esigenze penso possa andare bene. Eventualmente avessi bisogno di policy più restrittive potresti agire direttamente sulle voci di registro. In teoria puoi autenticare gli utenti sul dominio tramite ZS. Avevo fatto qualche prova di questo genere utilizzando ldap ma avevo qualche problema in quanto tra gli schemi ldap configurati su ZS non è compresa lo schema di samba. Volevo riprovare utilizzando kerberos ma non ho più avuto tempo per testare questa configurazione.

Ciao
Top
Profilo Invia messaggio privato
velio



Registrato: 03/06/09 13:03
Messaggi: 9

MessaggioInviato: Gio Giu 04, 2009 8:36 am    Oggetto: Rispondi citando

ah quindi teoricamente mi basta mettere il samba server per avere un PDC..

beh a me basta che un utente di una macchina possa poter condividere una cartella, anche sul proprio disco e stabilire quali utenti hanno quali diritti.
Top
Profilo Invia messaggio privato
giancagianca



Registrato: 14/08/07 20:10
Messaggi: 320

MessaggioInviato: Gio Giu 04, 2009 5:10 pm    Oggetto: Rispondi citando

Per questo utilizzo samba va benissimo.

Ciao
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> ZeroShell Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi


Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it