Indice del forum www.zeroshell.net
Distribuzione Linux ZeroShell
 
 FAQFAQ   CercaCerca  GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo  Log inLog in   Messaggi privatiMessaggi privati 

Discussione schede WiFi MiniPCI

 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Dispositivi Embedded
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
avware



Registrato: 20/06/10 13:19
Messaggi: 3

MessaggioInviato: Dom Giu 20, 2010 1:43 pm    Oggetto: Discussione schede WiFi MiniPCI Rispondi citando

Ciao a tutti,
mi scuso se ho sbagliato sezione, è la mia prima discussione; ho trovato questo forum cercando un sito italiano per discutere del corretto funzionamento di queste schede (in generale sotto linux - non necessariamente per ZS).

Nel mio caso, utilizzo una alix6e1 con scheda WiFi Compex WLM200NX (802.11n), provai tempo fa ZS, poi pfSense, poi una Debian configurata da me per fare da router.. ora sono fermo a OpenWRT.

Il discorso che vorrei fare è orientato al funzionamento dei driver (la mia scheda ha chip atheros 9220 ma non vorrei limitare a questo la discussione); ho incontrato delle difficoltà a far funzionare la scheda in modalità N (per ora la maggior velocità raggiunta è di 130mbit) su kernel 2.6.32.x (OpenWRT versione Backfire 10.03).

Se ci sono esperti di wireless che possano indicare i chip con maggior supporto sotto linux o che abbiano avuto esperienze in tal senso.. la mia idea sarebbe dare delle linee guida a chi deve comprare una scheda MiniPCI, ma anche dare un taglio tecnico (italiano) alla discussione per chi, come me, ha passione per queste cose dato che c'è non poca confusione in rete.

Aspetto qualche post di risposta per continuare. Ciauz
Top
Profilo Invia messaggio privato
alessandro.pavan



Registrato: 11/12/09 12:48
Messaggi: 14

MessaggioInviato: Ven Ago 20, 2010 3:25 pm    Oggetto: Rispondi citando

anch'io sono interessato alle schede 802.11n compatibili, perché ho una scheda con stesso chipset e su openwrt 10.3 non funziona bene in N, ma solo in G.

Su Zeroshell non ho ancora provato ma sarei interessato a passare anche questo access point a Zeroshell.

Io ho una scheda Mikrotic R52N.

Se Fulvio ci può illuminare....

grazie
Top
Profilo Invia messaggio privato
avware



Registrato: 20/06/10 13:19
Messaggi: 3

MessaggioInviato: Gio Set 16, 2010 6:49 pm    Oggetto: Rispondi citando

Ciao,
non immaginavo che a rispondere sarebbe stato qualcuno con il mio stesso problema.. però se può consolarti io ho scoperto cose interessanti in questi mesi.

Intanto da calcoli e verifiche fatte posso dire con certezza che attualmente il driver atheros sotto linux mi usa "entrambe le antenne" per inviare/ricevere poiché sto a 130mbit: eh si il chip è un 2x2:2 quindi gestisce con una tecnica chiamata Spatial Multiplexing due stream (65mbit x 2).

Quello che manca per far andare la scheda a 300mbit:
- modalità HT40
- Short Guard Interval

Ho incontrato difficoltà a far andare la scheda in HT40, malgrado sia selezionabile ho scoperto che i driver atheros "non cacano" quello che gli dice hostapd (il demone che si offre a far funzionare la modalità AP). Già solo con l'abilitazione di questi benedetti 40mhz andremo tranquillamente a 270mbit.

La seconda è un miglioramento ulteriore pari a 11% della banda che ti porta ai famosissimi 300mbit.. naturalmente non funziona in HT20 figurati in HT40. Qui trovi info più utili postate da me se ti piace approfondire:
http://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?p=33047373

Tra l'altro tu sei anche più "fortunato" di me poiché qualcuno ha già discusso di sto problema (che comunque rimane del chip non della scheda/modello)
https://forum.openwrt.org/viewtopic.php?id=21544

I tipi li sembra che all'epoca sono riusciti a forzare ad HT40 con delle patch ad hostapd ma ora che la versione è cambiata quelle modifiche non sono più applicabili. Aldilà di workaround vari per avere una funzionalità che non capisco come fa il resto del mondo ad avere, credo sia molto più sensato che qualcuno con la conoscenza dell'inglese giusta (il mio fa veramente schifo) chieda sul forum dei driver atheros e/o hostapd una sorta di sinergia per mettere una pezza a uno o l'altro software.

Per quanto riguarda il "non funziona bene in N" non so a cosa ti riferisci di preciso. Se intendi una certa instabilità del segnale l'ho individuata anche io facendo dei test: periodicamente la qualità passa da 80-85% a 50-55% con un'antenna 2.4/5ghz a guadagno 3dbi (su qualsiasi canale). Non ci faccio molto caso dato che eseguo l'accesso da una merdosissima intel 2200bg che cade di suo ogni tanto e si ricollega. Stesso problema anche in modalità G.
Top
Profilo Invia messaggio privato
avware



Registrato: 20/06/10 13:19
Messaggi: 3

MessaggioInviato: Sab Set 18, 2010 7:09 pm    Oggetto: Rispondi citando

Piccolo avanzamento.

Dopo aver fatto tardi qualche notte, sono riuscito a compilarmi una versione custom di OpenWRT. Sono partito dall'ultimo trunk della backfire-10.03.1-rc3 (attualmente rev 23082) e ho modificato gli script del toolchain che si occupano di scaricare e compilare le sorgenti.

Per la precisione ho forzato lo scaricamento dell'ultima versione di crda-1.1.1 (sinceramente non capisco perché sul trunk sia ancora ferma alla 1.1.0) con l'ultima stable hostapd-0.7.3.

I driver wireless sono già impostati all'uso della versione 14-set-2010, altre piccole modifiche riguardalo la versione di kernel linux-2.6.32.21 (invece della 2.6.32.20, ma credo sia ininfluente) e le uClibc 0.90.3.

Collegandomi oggi da un netbook asus eee-pc il wifi segnava 150mbit.. è già un piccolo passo avanti rispetto a prima perché vuol dire che si è attivato con successo SGI sugli HT20. Ora rimane solo capire come far funzionare la modalità HT40!

Ciao
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Dispositivi Embedded Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi


Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it