Indice del forum www.zeroshell.net
Distribuzione Linux ZeroShell
 
 FAQFAQ   CercaCerca  GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo  Log inLog in   Messaggi privatiMessaggi privati 

Configurazione VPN, alcune incomprensioni

 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Reti
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Sethi



Registrato: 24/05/07 21:07
Messaggi: 16

MessaggioInviato: Mar Dic 02, 2008 9:47 pm    Oggetto: Configurazione VPN, alcune incomprensioni Rispondi citando

Scusate se chiedo magari cose stupite ma sono alquanto niubbo Smile

Ho istallato zeroshell in ufficio e vpngui sul pc di casa.. tutto funziona correttamente, anzi: fin troppo! Wink

Praticamente la rete è composta così: in ufficio c'è un server gateway (ip 192.168.1.1) da tempo che fa navigare in internet i pc dell'azienda (192.168.1.x/24) tramite masquerading. Ho messo al suo fianco la macchina Zeroshell con un altro ip pubblico e ho creato la vpn assegnando un ip sulla rete locale (192.168.1.75). Ho configurato la vpn e l'ho attivata sul pc di casa mappando come gateway remoto l'ip pubblico di zeroshell. La vpn si attiva e funziona correttamente. Ho provato ad entrare in un file server presente sulla lan aziendale e funziona correttamente.
Il problema è questo: quando navigo in internet sul pc di casa in cui è istallata la vpn mi sono accorto che il traffico internet passa dal gateway con ip-masquerading della rete aziendale!!
Quando navigo infatti il mio ip risulta quello del server e non più della mia adsl...
Come posso ovviare a questa cosa? Mi manca qualche configurazione?
Top
Profilo Invia messaggio privato
zannotti



Registrato: 11/11/08 15:09
Messaggi: 12

MessaggioInviato: Mer Dic 03, 2008 12:31 am    Oggetto: Rispondi citando

Ciao,
e' un problema che si presenta di frequente....
Esegui sul pc di casa (se winXP) un route print......
troverai un' instradamento ad hoc per 192.168.1.0,
ma ti accorgerai anche che il defaut gw realmente adottato e' l' end point della vpn.

risolverai velocemente aggiungendo sul pc di casa una rotta che individua univocamente il tuo router local come default gw
route add -p 0.0.0.0 mask 0.0.0.0 "indirizzo tuo gw"

ricontrolla dopo con route print, che vi sia il nuovo default gw, ma che permanga la rotta corretta per la lan dell' ufficio.

ciao
Top
Profilo Invia messaggio privato
jigen22



Registrato: 06/03/07 11:54
Messaggi: 24

MessaggioInviato: Mer Dic 03, 2008 8:53 am    Oggetto: Rispondi citando

Ciao, la soluzione al tuo problema è stata trattata in questo post , http://www.zeroshell.net/forum/viewtopic.php?t=444&start=0&postdays=0&postorder=asc&highlight=net+vpn
Top
Profilo Invia messaggio privato
Sethi



Registrato: 24/05/07 21:07
Messaggi: 16

MessaggioInviato: Mer Dic 03, 2008 9:25 am    Oggetto: Rispondi citando

jigen22 ha scritto:
Ciao, la soluzione al tuo problema è stata trattata in questo post , http://www.zeroshell.net/forum/viewtopic.php?t=444&start=0&postdays=0&postorder=asc&highlight=net+vpn


Chiedo scusa, avevo fatto un po' di ricerche, ma non avevo trovato il thread
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Reti Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi


Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it