Indice del forum www.zeroshell.net
Distribuzione Linux ZeroShell
 
 FAQFAQ   CercaCerca  GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo  Log inLog in   Messaggi privatiMessaggi privati 

Zeroshell e il traffico per condivisione file di Windows

 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> ZeroShell
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
apobru



Registrato: 03/04/07 16:53
Messaggi: 1

MessaggioInviato: Mar Apr 03, 2007 4:56 pm    Oggetto: Zeroshell e il traffico per condivisione file di Windows Rispondi citando

Salve,
volevo per primissima cosa complimentarmi per il lavoro, davvero ottimo!
Ho installato su un "vecchio" pc Zeroshell beta4. Il principale utilizzo che ne faro', sarà sfruttare
il captive portal per far accedere dei clienti di un agriturismo ad internet (ovviamente ho un Router ADSL sull'ETH01)
mediante una rete wifi di 3 access point, connessi tutti e tre ad un piccolo switch che finisce in ETH00 di Zeroshell.

Tutto funziona già a meraviglia, mi chiedo una cosa pero': Nella zona coperta dal wireless (quindi zona connessa a ETH00) devo
installare un PC ad "uso dipendenti dell'azienda" che deve comunicare con la parte di rete LAN connessa a (ETH01) dove si trova, oltre che il router ADSL, anche un PC
con Windows e con attiva la condivisione file classica di Windows.

Ho visto che posso escludere uno o piu' client dall'autenticazione con il Captive Portal e questo è ottimo,
ma il traffico che occorre per far funzionare la condivisione file, passerà attraverso Zeroshell?
C'è da considerare che ho settato Zeroshell in modalità Router tra le due porte ETH00 e ETH01.
Grazie infinite per l'attenzione e ancora complimenti per il lavoro svolto fin ora.
Saluti,
Bruno Apostolico.
Top
Profilo Invia messaggio privato MSN
fulvio
Site Admin


Registrato: 01/11/06 17:45
Messaggi: 1558

MessaggioInviato: Mar Apr 03, 2007 6:00 pm    Oggetto: Rispondi citando

Dopo che l'utente si autentica, il captive portal forwarda qualsiasi tipo di traffico che viaggia incapsulato in IP.
Tuttavia, poiché nella risoluzione dei nomi netbios di fa uso del broadcast, il computer che sta sulla ETH01 potrebbe non essere visto direttamente se sfogli le risorse di rete dalle macchine presenti sulla ETH00. Per ovviare a ciò hai tre possibilità:

1) Utilizzare il captive portal in modalità Bridged Mode in modo che sia forwardato qualsiasi pacchetto layer 2 e non soltanto IP. Così facendo puoi avere la stessa subnet IP sia sulla LAN normale che su quella protetta da Captive Portal. Tieni conto che in questo caso il default gateway non deve essere più il bridge Zeroshell ma il router ADSL. Inoltre devi scegliere se utilizzare come DHCP server quello implementato sul router ADSL o quello di Zeroshell. Lo stesso discorso vale per il server DNS.
Il semplice fatto di avere indirizzi IP appartenenti alla stessa sottorete, sia da una parte che dall'altra, fa in modo che il broadcast IP (ma anche anche quello ethernet) si propaghi e quindi la risoluzione dei nomi Windows funzioni.

2) Creare e utilizzare un server WINS. In tale maniera la risoluzione dei nomi NetBios non avviene tramite broadcast e ciò ti permette di sfogliare le risorse di rete indipendentemente dalla subnet IP che utilizzi.

3) Invece di sfogliare le risorse di rete, puoi collegarti al tuo server con
\\192.168.x.y digitato nella barra degli indirizzi di "Risorse del Computer", dove 192.168.x.y è l'indirizzo del server NetBios.
Ovviamente puoi anche crearti un link sul desktop per accedere direttamente al server NetBios.

Saluti
Fulvio
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> ZeroShell Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi


Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it