Indice del forum www.zeroshell.net
Distribuzione Linux ZeroShell
 
 FAQFAQ   CercaCerca  GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo  Log inLog in   Messaggi privatiMessaggi privati 

Captive Portal "piglia tutto"

 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> ZeroShell
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
ldardini



Registrato: 19/02/10 22:50
Messaggi: 2

MessaggioInviato: Ven Feb 19, 2010 10:51 pm    Oggetto: Captive Portal "piglia tutto" Rispondi citando

Ho trovato in un albergo un Captive Portal particolare, dove non era necessario mettere il PC in dhcp, ma riuscivo a navigare tranquillamente qualsiasi fosse il mio indirizzo IP e quello del mio gateway.

Come è possibile realizzare questo?

Leandro
Top
Profilo Invia messaggio privato
giancagianca



Registrato: 14/08/07 20:10
Messaggi: 320

MessaggioInviato: Sab Feb 20, 2010 2:58 am    Oggetto: Rispondi citando

Viene utilizzato la tecnica dell' ARP Spoofing. La connettivita tra client e router è indipendente dagli ip. Il captive portal gestisce le macchine ad esso collegate solo tramite il mac.

Qui trovi informazioni più dettagliate http://it.wikipedia.org/wiki/ARP_spoofing
Top
Profilo Invia messaggio privato
ldardini



Registrato: 19/02/10 22:50
Messaggi: 2

MessaggioInviato: Sab Feb 20, 2010 8:35 am    Oggetto: Rispondi citando

Il proxy arp è una tecnica che ho utilizzato per risolvere alcune problematiche di reti e di firewall, ma per fare il "piglia tutto" è necessario anche qualcos'altro.

Se il PC ha indirizzo 10.0.0.1 e vuole utilizzare 10.0.0.254 come gateway, mentre il router captive portal ha indirizzo 192.168.1.254, tramite il proxy arp, posso far ricevere i pacchetti IP al 192.168.1.254, ma suppongo di dover utilizzare un DNAT durante il prerouting per cambiare l'IP destinatario in modo che il router possa trattare il pacchetto. Una volta che il pacchetto è stato trattato, devo poter spedire la risposta, ed è qui che mi sorgono i dubbi più grossi, perchè la destinazione del pacchetto è 10.0.0.1 e non essendo locale, suppongo che il router lo tenterà di ruotare verso internet...

Insomma, non sono molto convinto di se e come possa funzionare... qualcuno ha una guida o conosce come si chiama questo meccanismo in inglese in modo da poter cercare qualcosa?
Top
Profilo Invia messaggio privato
giancagianca



Registrato: 14/08/07 20:10
Messaggi: 320

MessaggioInviato: Sab Feb 20, 2010 11:37 pm    Oggetto: Rispondi citando

Sulla rivista Linux pro avevano fatto una serie di articoli sulla realizzazione di un captive portal "piglia tutto".

Il link al blog dove si parla di cio. Gli articoli con relativi esempi scritti in perl sono apparsi su 5/6 numeri della rivista.

Il link al blog dell'autore degli articoli.

http://blog.ebruni.it/blog/2008/08/captive-portal-su-linuxpro-pri.html

Ciao.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> ZeroShell Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi


Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it