Indice del forum www.zeroshell.net
Distribuzione Linux ZeroShell
 
 FAQFAQ   CercaCerca  GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo  Log inLog in   Messaggi privatiMessaggi privati 

Open source più chiuso degli OS Apple

 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> ZeroShell
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
primoco



Registrato: 21/07/11 15:21
Messaggi: 20

MessaggioInviato: Lun Lug 25, 2011 3:30 pm    Oggetto: Open source più chiuso degli OS Apple Rispondi citando

Chiedo scusa, è da qualche settimana che sto perdendo tempo dietro a ZS per capire se e come è possibile personalizzarlo secondo le mie esigenze ma già una piccola modifica ai template diventa veramente complicata. Possibilità di aggiungere altri software su questa distribuzione tipo nano scaricato dal sito sempre ZS ha dato esito negativo, vorrei implementare PHP ma sembra essere allo stesso modo impraticabile, tutto viene gestito dal cgi kerbynet di cui non abbiamo i sorgenti e mi pare di aver letto che Fulvio non abbia nessuna intenzione di rilasciarli il che rende ZS (ZeroShell=kerbynet) fuori GPL almeno per le mie poche conoscenze in materia in più sembra e questo è del tutto una mia impressione personale, che quando si parli di implementare qualcosa del tipo interfaccia automatizzata per l'inserimento degli utenti la cosa diventi un problema di stato e nessuno ti dice più nulla.
In più se scrivi a Fulvio sia via e-mail che via Skype manco ti degna di una risposta, spero che almeno qui mi darà soddisfazione di una risposta.
Franco.
Top
Profilo Invia messaggio privato
frezli



Registrato: 09/06/11 01:09
Messaggi: 45

MessaggioInviato: Lun Lug 25, 2011 11:49 pm    Oggetto: Rispondi citando

se ti interessa esistono delle distribuzioni alternative a zeroshell , usa quelle
Top
Profilo Invia messaggio privato
primoco



Registrato: 21/07/11 15:21
Messaggi: 20

MessaggioInviato: Mar Lug 26, 2011 7:06 am    Oggetto: Rispondi citando

Mi fai qualche nome cortesemente, mandami un messaggio privato se pensi che non sia il caso inserirlo nel post anche se un confronto con gli altri potrebbe soltanto giovare
Top
Profilo Invia messaggio privato
federico.giampietro



Registrato: 27/07/11 10:12
Messaggi: 13

MessaggioInviato: Mer Ago 03, 2011 9:30 am    Oggetto: Rispondi citando

E' veramente da poco che gioco con questa distro, e devo dire che la prima impressione è stata di grande potenza e flessibilità.
Anche l'attivazione di nuovi utenti mi pare assolutamente banale, quindi non sento il bisogno di personalizzarla.
Banale ma con un problema: così com'è non la si può legare ad un servizio di tipo pay per use totalmente automatizzato. Questo per gli hotspot rappresenta un limite notevole perchè è possibile che alcune tipologie di clientela desiderino acquistare magari solo un'ora di fruizione e che quindi desiderino che il loro account venga attivato immediatamente dopo il pagamento.
Per farlo servirebbero almeno delle API documentate o qualcosa di simile, che non mi pare ci siano.
Primoco parla di GPL... a me importa poco, se il coso funziona va bene così (d'altronde il 99.9% dei dispositivi con Linux embedded non rilascia i sorgenti), però se potessi mandare al sistema un comado di creazione dell'account in via automatizzata sarebbe una vera figata.

Federico
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> ZeroShell Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi


Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it