Indice del forum www.zeroshell.net
Distribuzione Linux ZeroShell
 
 FAQFAQ   CercaCerca  GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo  Log inLog in   Messaggi privatiMessaggi privati 

Tutorial per tutti?

 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> ZeroShell
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
djrino



Registrato: 01/08/15 15:46
Messaggi: 14

MessaggioInviato: Mer Ago 05, 2015 9:10 pm    Oggetto: Tutorial per tutti? Rispondi citando

Salve esiste un tutorial per far si che anche chi non e un mago possa installare zeroshell con captive portal e zerospot?

esempio, io sono riuscito a installare zeroshell da live cd facilmente ma poi sono rimasto li.. guardavo il pc con le scritte e le cose da fare e quindi???

sopo settimane un amico mi ha detto che il pc sul quale avevo installato zeroshell dovevo collegarci altro pc perche e diventato come un server e cosi via..

capite cosa voglio dire, mi riferisco a tutti i passi proprio o se qualcuno di buona volonta lo vuole fare sicuramente farebbe cosa gradita.. ma ripeto senza dare per scontato le cose..

Grazie
Top
Profilo Invia messaggio privato
NdK



Registrato: 27/01/10 12:36
Messaggi: 504

MessaggioInviato: Gio Set 03, 2015 9:36 am    Oggetto: Rispondi citando

Mah... Dal tipo di domanda mi pare che non ti sia ben chiaro che cosa è e che cosa fa ZS...
Ti conviene rivolgerti a qualcuno che "mastichi" un po' le configurazioni di rete per pianificare la base e per evitare errori banali ma "dolorosi".

Detto questo, se intendi comunque procedere in autonomia, ti serve una macchina con almeno due schede di rete: una "esterna" verso il modem (anche virtuale, come p.e. alcuni modem USB supportati) ed una "interna" verso i client. Le due reti dovrebbero essere disgiunte (tipo 192.168.1.0/24 la esterna e 192.168.2.0/24 la interna) per semplificare la gestione.

Una volta che la "base" sia OK, ti puoi collegare all'interfaccia web di ZS per configurare il resto.
Top
Profilo Invia messaggio privato
djrino



Registrato: 01/08/15 15:46
Messaggi: 14

MessaggioInviato: Gio Set 03, 2015 1:55 pm    Oggetto: Rispondi citando

risposte come le tue ne ho viste abbastanza, ovviamente a uno che non ne "mastichi" molto cosi non gli dici niente..

per questo chiedevo se ci fosse un tutorial visto che come e saputo chi realmente sa non dice mai nulla nella maggiorparte dei casi.. siamo pieni di tecnici di lavatrici frigoriferi computer e tutto quanto poi alla fine uno professionale non lo trovi mai.. in rete e la stessa cosa..

un tutorial aiuterebbe tanti che si fanno fregare i soldi da persone non professionali o che se vengono da te , io ho un agriturismo, gli dico voglio fare questo e quello anche pagando quelo che vuole non ci riescono.. MAHH veramente strano..

Quindi ho deciso di imparare io stesso, da quando ho deciso cosi non ho mai avuto problemi nella whifi dei miei clienti in n raggio di 2KMq cioe ho fatto tutto io da zero.. e possibile che le persone che ho chiamato prima non ci sono riuscite? altro MAHH..

cmq sono riuscito a configurare pure questo ma ovviamente non so cosa faccio ma per quello che mi interessa sta funzionando alla grande..
Top
Profilo Invia messaggio privato
NdK



Registrato: 27/01/10 12:36
Messaggi: 504

MessaggioInviato: Lun Set 07, 2015 1:54 pm    Oggetto: Rispondi citando

Guarda che chi frequenta questo (ed altri) forum, lo fa per aiutare altri, non per dire "io sono più bravo". E tutti abbiamo da imparare.

Se non sai cosa fai e perché lo fai, prima o poi ti fai molto male. O (peggio) fai male ai tuoi clienti/amici.
Poi vedi tu. Di smanettoni improvvisati ce ne sono tanti... L'esperienza non si improvvisa. Purtroppo l'approccio Win permette a chiunque di credersi un esperto di informatica... Beh, con le reti questo funziona male.

Sai cosa è una netmask? Come funziona un gateway e quando viene usato? Sai come avviene una connessione TCP? Sai (almeno all'incirca) quali campi ci sono nell'header di un pacchetto IP e cosa significano e a cosa servono? Sai come lavora il NAT?

Fare sicurezza, anche con tool estremamente semplificati ma potenti come ZS, sembra facile, ma richiede comunque discrete conoscenze su cosa succede a basso livello... Altrimenti dai solo un falso senso di sicurezza, che è peggio del sapere che il sistema è insicuro.

Quindi, per non tirarla troppo per le lunghe, se hai le conoscenze base necessarie il tutorial non ti serve. Se non le hai, è inutile perché poi non sai come applicare i concetti. E questo è il motivo per cui non lo trovi. Altrimenti, è come andare in Borsa senza sapere come funziona l'economia ma credendo di saperne più di chi ci lavora da anni...

Studia le basi e vedrai che ZS è veramente semplicissimo!
Top
Profilo Invia messaggio privato
NdK



Registrato: 27/01/10 12:36
Messaggi: 504

MessaggioInviato: Lun Set 07, 2015 1:58 pm    Oggetto: Rispondi citando

PS: perché, visto che ti pare così necessario, un tale tutorial non inizi a scriverlo tu?
Magari mi sbaglio io e diventa un best-seller tra i neofiti di ZS...
Top
Profilo Invia messaggio privato
djrino



Registrato: 01/08/15 15:46
Messaggi: 14

MessaggioInviato: Mer Set 09, 2015 2:38 pm    Oggetto: Rispondi citando

Ciao

io gestisco un locale agriturismo ristorente pizzeria balera sala ricevimenti..

Lavoro 20 ore su 24 avevo bisogno di una semplice connessione wifi per l'intera struttura.. quindi chiamo i cosiddetti professionisti ok si si bene pago e niente da fare dopo 3 mesi va via la prima antenna whifi il tizio viene ne mettiamo una nuova e cosi via..

Ma niente siamo sempre li i clienti si lamentano.. x non farla lunga alla fine ho chiamato dei professionisti, per nome , che sono stati una intera giornata a configurare 3 antenne tplink che si ripetessero tra loro.. ho sempre avuto problemi solo che stavolta gli ho fatto fare un contratto quindi gli ho fatto riprendere tutto dietro, ho comprato una antenna ubiquiti che invia il segnale mentre ne ho altre 2 tplink che lo ripetono.. ho aggiunto la zeroshell.. devo ringraziare il creatore che la disponibilizza gratis ho lettoq ui ho letto li ora e da un po di tempo che funziona tutto..

quindi mi dico nella realta spero e solo nella mia zona, professionista non sene trovano.. nemmeno persone serie....

Io posso farti una bella pizza hehe faccio i corsi a pagamento ovvio, studio il calore del forno come e perché devo mantenere la stessa temperatura dentro al forno anche se fuori fa freddo o il locale e caldo capire se non va bene la temperatura e la giusta quantita di lievitazione xché cambia a seconda della temperatura, i tipi di farina e ingredienti per farla sempre con lo stesso gusto.. insomma una vita di dedicazione che avrei voluto trovare anche in chi fa altri mestieri..

poi dico voglio imparare ma se vado dal professionista e lui spara cazz.. no heheh xche io imparo quelle caz.zz quindi e ottimo che un tutorial base per dire in 10 mosse configuriamo la zeroshell per essere usata a captive portal ..

grazie per la risposta Smile
Top
Profilo Invia messaggio privato
Maximas



Registrato: 14/09/15 23:17
Messaggi: 6

MessaggioInviato: Mer Set 16, 2015 10:07 am    Oggetto: Rispondi citando

djrino ha scritto:
Ciao

io gestisco un locale agriturismo ristorente pizzeria balera sala ricevimenti..

Lavoro 20 ore su 24 avevo bisogno di una semplice connessione wifi per l'intera struttura.. quindi chiamo i cosiddetti professionisti ok si si bene pago e niente da fare dopo 3 mesi va via la prima antenna whifi il tizio viene ne mettiamo una nuova e cosi via..

Ma niente siamo sempre li i clienti si lamentano.. x non farla lunga alla fine ho chiamato dei professionisti, per nome , che sono stati una intera giornata a configurare 3 antenne tplink che si ripetessero tra loro.. ho sempre avuto problemi solo che stavolta gli ho fatto fare un contratto quindi gli ho fatto riprendere tutto dietro, ho comprato una antenna ubiquiti che invia il segnale mentre ne ho altre 2 tplink che lo ripetono.. ho aggiunto la zeroshell.. devo ringraziare il creatore che la disponibilizza gratis ho lettoq ui ho letto li ora e da un po di tempo che funziona tutto..

quindi mi dico nella realta spero e solo nella mia zona, professionista non sene trovano.. nemmeno persone serie....

Io posso farti una bella pizza hehe faccio i corsi a pagamento ovvio, studio il calore del forno come e perché devo mantenere la stessa temperatura dentro al forno anche se fuori fa freddo o il locale e caldo capire se non va bene la temperatura e la giusta quantita di lievitazione xché cambia a seconda della temperatura, i tipi di farina e ingredienti per farla sempre con lo stesso gusto.. insomma una vita di dedicazione che avrei voluto trovare anche in chi fa altri mestieri..

poi dico voglio imparare ma se vado dal professionista e lui spara cazz.. no heheh xche io imparo quelle caz.zz quindi e ottimo che un tutorial base per dire in 10 mosse configuriamo la zeroshell per essere usata a captive portal ..

grazie per la risposta Smile


Completamente in accordo con quanto da te detto
Sembra che questo sia un particolare malessere italiano (la poca propensione a condividere le cose in modo chiaro)
In più di una circostanza nei vari forum mi sono ritrovato a chiedere aiuto
per configurare vari software (faccio anche una premessa in diverse occasioni ho chiesto aiuto con il proposito di riconoscere in modo remunerativo è qui ho capito che pochi possedevano quelle conoscenze necessarie) alla fine mi sono armato di buona volontà tante ore di prove e di sperimentazioni x riuscire in quello che mi ero posto di realizzare
Top
Profilo Invia messaggio privato
truthahn



Registrato: 12/06/12 11:46
Messaggi: 2223

MessaggioInviato: Mer Set 16, 2015 11:52 am    Oggetto: Rispondi citando

Salve a tutti...
zeroshell ha una notevole "biblioteca" di tutorial. Avete dato un occhio a

http://www.zeroshell.net/documentation/ ?
Top
Profilo Invia messaggio privato
NdK



Registrato: 27/01/10 12:36
Messaggi: 504

MessaggioInviato: Mar Set 22, 2015 12:40 pm    Oggetto: Rispondi citando

Concordo con la presenza di tanti ca%%ari nel campo informatico: purtroppo certi sistemi fanno apparire le cose troppo semplici e quasi tutti si ritengono legittimati a definirsi esperti.

Personalmente non mi ritengo un esperto, anche se oggettivamente conosco molte più cose di altri. E non sono propenso ad effettuare "interventi a pagamento" per
1) non rischiare il posto di lavoro e
2) per evitare tutta la burocrazia che sarebbe necessaria per accettare compensi in regola (probabilmente immagino che anche Fulvio sia in una situazione analoga alla mia, sotto questo punto di vista)

Come segnalato da truthahn per ZS ci sono tanti tutorial a vari livelli. Per tutto il resto c'è il forum: se un utente ha un dubbio specifico, basta che chieda.

Nello specifico, mi pare "anomala" un'installazione con repeater, a meno che non ci fossero esigenze particolari. Personalmente avrei portato cavi di rete (o al limite usato dei powerline) e gestito gli AP in multi-SSID, magari con registrazione tramite ZT su un SSID abbinato ad una VLAN "isolata", e sicurezza decente (WPA2-Enterprise) su un altro SSID. Una configurazione con repeater e wifi aperto si presta ad abusi che ti potrebbero portare grossi guai (un attaccante potrebbe "sbattere fuori" dalla rete un utente prendendone il posto e navigando a suo nome per i minuti di validità residua della finestrella del CP, tanto per dirne una -- minuti sufficienti a sferrare varie tipologie di attacco).
Top
Profilo Invia messaggio privato
Maximas



Registrato: 14/09/15 23:17
Messaggi: 6

MessaggioInviato: Mer Ott 07, 2015 4:37 pm    Oggetto: Rispondi citando

NdK ha scritto:
Concordo con la presenza di tanti ca%%ari nel campo informatico: purtroppo certi sistemi fanno apparire le cose troppo semplici e quasi tutti si ritengono legittimati a definirsi esperti.

Personalmente non mi ritengo un esperto, anche se oggettivamente conosco molte più cose di altri. E non sono propenso ad effettuare "interventi a pagamento" per
1) non rischiare il posto di lavoro e
2) per evitare tutta la burocrazia che sarebbe necessaria per accettare compensi in regola (probabilmente immagino che anche Fulvio sia in una situazione analoga alla mia, sotto questo punto di vista)

Come segnalato da truthahn per ZS ci sono tanti tutorial a vari livelli. Per tutto il resto c'è il forum: se un utente ha un dubbio specifico, basta che chieda.

Nello specifico, mi pare "anomala" un'installazione con repeater, a meno che non ci fossero esigenze particolari. Personalmente avrei portato cavi di rete (o al limite usato dei powerline) e gestito gli AP in multi-SSID, magari con registrazione tramite ZT su un SSID abbinato ad una VLAN "isolata", e sicurezza decente (WPA2-Enterprise) su un altro SSID. Una configurazione con repeater e wifi aperto si presta ad abusi che ti potrebbero portare grossi guai (un attaccante potrebbe "sbattere fuori" dalla rete un utente prendendone il posto e navigando a suo nome per i minuti di validità residua della finestrella del CP, tanto per dirne una -- minuti sufficienti a sferrare varie tipologie di attacco).


Peccato che poi nella realtà non sia così alle mie semplici esposizioni di alcuni problemi nessuno mi ha fornito delle dritte.
Ci ho provato e come ho detto metto giù la testa e mi armo di tanta buona volontà e tempo
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> ZeroShell Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi


Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it