Indice del forum www.zeroshell.net
Distribuzione Linux ZeroShell
 
 FAQFAQ   CercaCerca  GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo  Log inLog in   Messaggi privatiMessaggi privati 

Zeroshell e modem ADSL PPPoE

 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> ZeroShell
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
voodoo



Registrato: 27/12/06 10:10
Messaggi: 3

MessaggioInviato: Mer Dic 27, 2006 10:30 am    Oggetto: Zeroshell e modem ADSL PPPoE Rispondi citando

Grazie a Fulvio sono riuscito a connettere tutta la rete interna ad internet attraverso Zeroshell collegato ad un modem ADSL su PPPoE con pochi click del mouse. Ecco come:

- Chiaramente il PC di Zeroshell avrà 2 schede Ethernet (una per la rete interna (eth0) ed una per il collegamento al modem (eth1). Eth0 ha indirizzo 192.168.0.75 (default di Zeroshell), visto che la mia subnet è 192.168.0.0/24. Per eth1 ... aspettate solo un attimo.

- Collegatevi a Zeroshell col browser (il mio collegamento e sulla eth0)
- Create il vs. database e salvate. Zeroshell si riavvia quindi dovrete ricollegarvi.
- Andate al menu Setup-Network. Lì vedrete le vs. interfacce di rete. La eth0 (192.168.0.75) e la eth1. Lasciate eth1 senza indirizzo IP (se c'è levatelo). Settate come default gateway l'indirizzo interno del vostro modem (a me è 192.168.1.1).
- Clikkate su Make PPPoE e date i vostri parametri per la connessione ad internet (interfaccia dove è collegato il modem (eth1), username, password) e date Yes ai tre parametri (connection at boot, Default gateway, Enable NAT).
- Verificate ora che nel menu Router-NAT l'unica interfaccia esterna settata sia ppp0.

TUTTO FATTO! Ora aprite le proprietà della connessione LAN su uno dei PC della rete e settate in TCP/IP il default gateway con l'indirizzo della eth0 di Zeroshell (192.168.0.75).

Aprite il browser e buona navigazione!

Ancora grazie.
Roberto
Top
Profilo Invia messaggio privato
fulvio
Site Admin


Registrato: 01/11/06 17:45
Messaggi: 1558

MessaggioInviato: Mer Dic 27, 2006 5:12 pm    Oggetto: Re: Zeroshell e modem ADSL PPPoE Rispondi citando

voodoo ha scritto:

- Andate al menu Setup-Network. Lì vedrete le vs. interfacce di rete. La eth0 (192.168.0.75) e la eth1. Lasciate eth1 senza indirizzo IP (se c'è levatelo). Settate come default gateway l'indirizzo interno del vostro modem (a me è 192.168.1.1).


In realtà non si dovrebbe impostare come default gateway l'indirizzo del Modem (anche perché generalmente un modem, non essendo un router, non ha un IP se non per scopi amministrativi).
Quando si utilizza un connessione di tipo PPPoE, il default gateway è l'indirizzo IP del router del fornitore del servizio ADSL e tale parametro è fornito automaticamente senza doverlo impostare manualmente.
Era solo una precisazione, ringrazio invece Roberto per aver postato la sua configurazione in modo che possa essere utile anche ad altri.

Ciao
Fulvio
Top
Profilo Invia messaggio privato
ASVP



Registrato: 21/05/08 12:58
Messaggi: 134

MessaggioInviato: Dom Apr 19, 2009 3:30 pm    Oggetto: Rispondi citando

io sul router ho 3 schede di rete:

bridge0 con server dhcp
- eth0 -> wired
- eth1 -> wifi

eth2 -> modem ADSL

ho creato con successo l'interfaccia pppoe sulla eth2 (c'e' la scritta verde connected e lo ZS box riesce a navigare) e verificato che pppoe sia l'unca interfaccia nattata e che non ci siano default gateway inseriti manualmente.


Invece tutti i pc che si collegano via wifi o via wire non riescono a navigare.


E' attivo un captive portal in modalità bridge sulla wifi eth1... qualcuno di voi ha idea del perché il traffico non venga intradato sulla pppoe ?

Qualcuno di voi sa spiegarmi il perché del malfunzionamento ? se al posto del modem utilizzo un router funziona tutto egregiamente.

Ciao e grazie
_________________
www.asvp.it
Top
Profilo Invia messaggio privato
keenx64



Registrato: 02/03/08 20:59
Messaggi: 123

MessaggioInviato: Dom Apr 19, 2009 8:05 pm    Oggetto: Rispondi citando

una piccola domanda ma quando si utilizza il PPPoE come si fa a recuperare l'IP del fornitore del servizio ADSL ?
Top
Profilo Invia messaggio privato
martino87r



Registrato: 22/06/08 22:44
Messaggi: 67

MessaggioInviato: Lun Apr 20, 2009 11:56 am    Oggetto: Rispondi citando

In genere con DHCP... Comunque e' scritto nei parametri di connessione (voce PPP):

inet addr: xx.47.234.97 P-t-P:159.134.155.xx (PPPoE: ETH01)
Top
Profilo Invia messaggio privato
keenx64



Registrato: 02/03/08 20:59
Messaggi: 123

MessaggioInviato: Lun Apr 20, 2009 7:28 pm    Oggetto: Rispondi citando

grazie mille per la risposta
Top
Profilo Invia messaggio privato
ASVP



Registrato: 21/05/08 12:58
Messaggi: 134

MessaggioInviato: Gio Apr 23, 2009 4:03 pm    Oggetto: Rispondi citando

scusate ma nessuno ha idea del perché un box ZS collegato ad un modem pppoe riesca a navigare ma i pc collegati allo stesso no ? E' come se ZS non nattasse il traffico.

Puo' trattarsi di un incompatibilità con il modem ? (uso un DG834g v2)

Io ho controllato e l'interfaccia pppoe e' attiva nella lista nat e non sono presenti default gateway inseriti manualmente (mentre nella tabella di routing e' presente il default gateway dell'interfaccia PPPoE)

La stessa topologia di rete funziona perfettametne se imposto le funzioni di routing al modem e rimuovo l'interfaccia ppoe da zs.

Qualche idea ?
_________________
www.asvp.it
Top
Profilo Invia messaggio privato
keenx64



Registrato: 02/03/08 20:59
Messaggi: 123

MessaggioInviato: Gio Apr 23, 2009 7:14 pm    Oggetto: Rispondi citando

forse dirò una banalita ma prova a collegare il box ZS al modem tramite un cavo lan incrociato
Top
Profilo Invia messaggio privato
martino87r



Registrato: 22/06/08 22:44
Messaggi: 67

MessaggioInviato: Ven Apr 24, 2009 11:49 am    Oggetto: Rispondi citando

Dunque, PPPoE e' una connessione Punto-Punto, nel momento in cui e' il BOX ZS a fare la chiamata PPP sulla tratta LAN (verso il modem) tutto il traffico viene deviato su di un canale separato che poi il demone PPP pensa a tradurre come connessione Internet. Ovviamente per poi ridistribuire la connessione, devi nattare i pc che stanno dietro al ZS. Cio' significa, che devi nattare le interfacce PPP e LAN locale.

Da un punto di vista pratico, connetti il tuo modem PPPoE allo stesso switch che usi per la LAN e fai fare a ZH la connessione PPPoE. Poi basta che fai il NAT di PPP e LAN0 (se hai una sola scheda di rete). Non serve avere il modem con lo stesso indirizzo IP (anzi l'IP per il PPPoE non serve affatto).

Spero di esserti utile...
Top
Profilo Invia messaggio privato
ASVP



Registrato: 21/05/08 12:58
Messaggi: 134

MessaggioInviato: Ven Apr 24, 2009 1:53 pm    Oggetto: Rispondi citando

utilissimo !

quindi ipotizzando di avere questa configurazione


eth01 (WIFI) <----> |ZS| <----> eth00 (wire) - modem <---> internet

devo nattare eth01 (scheda cui sono connessi i pc) e pppoe

mentre non devo nattare necessariametne l'interfaccia eth00 (che e' la scheda cui e' connesso fisicamente il modem)

giusto ?

grazie mille !
_________________
www.asvp.it
Top
Profilo Invia messaggio privato
martino87r



Registrato: 22/06/08 22:44
Messaggi: 67

MessaggioInviato: Ven Apr 24, 2009 3:29 pm    Oggetto: Rispondi citando

Giustissimo!
Ma come ho detto prima, puoi anche connettere il tuo modem PPPoE allo stesso switch che usi per il resto della rete e non assegnare un indirizzo IP al modem (per il PPPoE non serve l'IP in quanto la sessione usa l'incapsulamento su trame Ethernet che si basa su indirizzi MAC - L2).

Nel tuo caso non serve neanche uno switch (in quanto usi AP direttamente connessi a ZS) quindi Natti solo eth01 e PPP. La eth00 la usi solo come interfaccia L2 per trasmettere le trame incapsulate dal Modem al tuo ISP (tecnicamente questo si chiama PPPoEoA - Point to Point over ethernet over ATM).
Top
Profilo Invia messaggio privato
ASVP



Registrato: 21/05/08 12:58
Messaggi: 134

MessaggioInviato: Ven Apr 24, 2009 3:43 pm    Oggetto: Rispondi citando

No l'esempio che ho postato e' volutamente più semplice di come stanno in realtà le cose.

Dopo vado a fare delle prove e posto i risultati, perché probabilmente si puo' reutilizzare il buon vecchio DG834g (diffusissimo router wireless) come siwtch access point e modem settandolo in bridge mode., cosa che si presta benissimo per associazioni che possano facilmente mettere le mani su hw di recupero.

a dopo !
_________________
www.asvp.it
Top
Profilo Invia messaggio privato
ASVP



Registrato: 21/05/08 12:58
Messaggi: 134

MessaggioInviato: Sab Apr 25, 2009 3:41 pm    Oggetto: Rispondi citando

ok molto bene! funziona tutto.

In pratica sono riuscito ad utilizzare un vecchio netgear come access point , come switch e come modem. mettendolo in bridged mode (modalità modem) .

L'unico dubbio che mi rimane e' che zeroshell non permette di assegnare usare un interfaccia wired contenuta in bridge ad una connessione PPPoE.

Ho risolto in modo brutto mondando un altra scheda di rete 10/100.

Appena finisco con altri lavoretti in sala studi scrivo una gudina su l'hardware di recupero ^^ magari torna utile alle associazioni no profit

rettifico non ho risolto incorro in questo problema se lascio attaccate le due schede di rete:

http://marc.info/?l=keepalived-devel&m=114040573028656&w=2

mi rassegnero' ad acquistare uno switch e ad unsare il netgear solo come modem
_________________
www.asvp.it
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> ZeroShell Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi


Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it