Indice del forum www.zeroshell.net
Distribuzione Linux ZeroShell
 
 FAQFAQ   CercaCerca  GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo  Log inLog in   Messaggi privatiMessaggi privati 

suggerimento per versione USB

 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> ZeroShell
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
giuliano



Registrato: 06/12/06 08:26
Messaggi: 73

MessaggioInviato: Lun Apr 21, 2008 1:33 pm    Oggetto: suggerimento per versione USB Rispondi citando

Ciao,
credo sarebbe utile avere una versione USB con solamente la prima partizione. quella dei dati verrà poi creata dall'utente in base alla grandezza della chiaveta usb. cosi sarebe possibile sfruttare tutte le chiavette da almeno 256mb Smile

giuliano
Top
Profilo Invia messaggio privato
fulvio
Site Admin


Registrato: 01/11/06 17:45
Messaggi: 1558

MessaggioInviato: Mer Apr 23, 2008 9:17 pm    Oggetto: Rispondi citando

Non l'ho mai verificato quanto sto per dire, ma secondo me funziona.
Quando io costruisco le immagini di Zeroshell per CompactFlash da 1GB, queste possono essere riportate su device di dimensioni maggiori come per esempio gli hard disk. Per recuperare lo spazio in coda, dall'interfaccia web, nella sezione [Setup]->[Storage] è sufficiente cancellare la partizione finale (quella contenente il database) e ricrearla occupando l'intero disco. Ciò va bene poiché il comando fdisk invocato dall'interfaccia web per cancellare la partizione, automaticamente si accorge che il disco ha dimensioni maggiori ed aggiorna la partition table. Mi chiedo allora perché ciò non possa funzionare anche al contrario? cioè scrivendo l'immagine su di un device di dimensione più piccola (comunque non meno di 180MB), l'ultima partizione verebbe troncata. Basterà però cancellarla per rimettere le cose al loro posto. L'unico dubbio che si porrebbe sarebbe che Zeroshell si potrebbe trovare con la configurazione corrotta, non riuscendo a far partire la web interface da cui usare lo storage manager. A quel punto non resterebbe che utilizzare il comando fdisk da un sistema Linux qualsiasi (anche Zeroshell stesso).
E' ovvio che quanto detto per la versione CompactFlash vale anche per quella USB.

Saluti
Fulvio
Top
Profilo Invia messaggio privato
giuliano



Registrato: 06/12/06 08:26
Messaggi: 73

MessaggioInviato: Sab Mag 03, 2008 9:31 am    Oggetto: Rispondi citando

si, è quello che ho fatto io Smile ho scritto il file sulla penna da 512mb, dd mi ha detto che non c'era piu spazio. ho eliminato l'ultima partizione con fdisk e l'ho ricreata via web. l'unica cosa è che è un po' macchinosa l'installazione e magari un utente inesperto potrebbe allarmarsi Smile

ciao

giuliano
Top
Profilo Invia messaggio privato
fulvio
Site Admin


Registrato: 01/11/06 17:45
Messaggi: 1558

MessaggioInviato: Sab Mag 03, 2008 12:14 pm    Oggetto: Rispondi citando

In realtà puoi fare tutto via web. Ovviamente per cancellare l'ultima partizione devi prima disattivare il DB. Zeroshell ripartirà con una configurazione temporanea in RAM. A quel punto cancelli via web la partizione, la ricrei allargandoti al massimo e infine ricrei il db e lo attivi.


Ciao
Fulvio
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> ZeroShell Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi


Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it